Lloque

ritrovare il proprio potere personale

Workshop pratico teorico


 

Di cosa si tratta

Lloque, in quechua "sinistra", viene considerato il lato magico e pratico della tradizione perché si pone come obiettivo l’applicare il collegamento con la realtà metafisica per modificare a proprio vantaggio la realtà concreta della vita quotidiana.
Da un punto di vista energetico lavora all’interno della struttura fisica dell’individuo. Gli insegnamenti relativi al Lloque pervennero a Don Juan dal maestro di quarto livello di Wasau (Cusco) Don Melchorre Deza.

 

Programma del seminario

  • Riepilogo delle tecniche di base, della cosmovisione e introduzione al lato sinistro.
  • Yanapaq : Gli alleati, i nostri aiutanti nella realtà: chi sono, a cosa servono come si incontrano.
  • Qaway : il potere del “vedere” la realtà nel suo aspetto più totale: riconoscere la realtà per viverla pienamente ed evitare comportamenti, atteggiamenti e relazioni incoerenti. Il veggente secondo la tradizione.
  • Rimay : parlare con potere. Acquisire la capacità di parlare in modo coerente e deciso ad altre persone e/o in pubblico. Particolarmente indicato per chi ha esigenza di incrementare la sicurezza nei propri mezzi. Produrre energia tramite le parole.
  • Kanay : il potere di essere sé stessi affermandosi nella realtà affettiva, relazionale, lavorativa. Manifestare la propria essenza.
  • Munay : il potere dell’amore unito alla volontà. Utilizzare l’amore consapevolmente evitando di esserne soggetto passivo. Utile per gestire le relazioni personali ed il lavoro. Come produrre amore secondo la propria intenzione.
  • Tusuy : danzare gli alleati. Utilizzare il corpo per integrare gli alleati dentro sé stessi. Particolarmente utile per mettersi in contatto con la propria parte fisica.
  • Atiy e Tarpuy : gli impulsi e la semina degli alleati. Entrare in contatto con la parte basica della vita, sentire la vita che scorre dentro di sé trasformandola in un’offerta totale.
  • Mallki : l’albero. La costruzione del proprio “axis mundi”, entrare in contatto con sé stessi come luogo di congiunzione tra cielo e terra. Recuperare il collegamento con i propri antenati.
  • Kanchis poqpo : le 7 bolle di energia. Scoprire la composizione della nostra bolla personale ed il suo utilizzo in situazioni complesse o difficili.
  • Tawantin : l’alleanza dei quattro fattori componenti la psiche. Esplorare la nostra composizione psichica nei suoi aspetti legati agli impulsi, alle emozioni, ai sentimenti ed all’intelletto ed apprendere come metterli in relazione tra loro.
  • Amaru : il potere dell’anaconda. Entrare in collegamento con il potere salka (la forza selvaggia – non addomesticata) della natura, trasformando la realtà.
 

prossimi eventi Lloque

guarda tutti gli eventi
  • contatti